L’attore Corey Haim morto per un’apparente overdose

Pubblicato il 10 Marzo 2010 20:57 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2010 13:44

L’attore canadese Corey Haim, interprete negli anni ’80 di film popolari come “Lucas” e “Ragazzi perduti”, è stato trovato morto nel suo appartamento di Los Angeles per una apparente overdose.

L’attore, nato a Toronto nel 1971, aveva 38 anni ed era diventato famoso molto giovane negli anni ’80 anche per i suoi problemi con la droga. In “Lucas” aveva recitato al fianco di Charlie Sheen e Winona Ryder, mentre in “Ragazzi Perduti” con Kiefer Sutherland, Jason Patric e Corey Feldman.

Haim era diventato amico inseparabile di Feldman, stessa età e stessi problemi con la droga. I due amici erano soprannominati “I due Corey”, al punto di essere protagonisti (proprio con questo titolo) di una serie reality alcuni anni fa.