Coronavirus Cina, zero casi negli ospedali di Wuhan

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Aprile 2020 16:15 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2020 16:15
Wuhan, Ansa

Coronavirus Cina, zero casi negli ospedali di Wuhan (foto Ansa)

ROMA – Il numero di pazienti ricoverati per il coronavirus a Wuhan, la città cinese focolaio della pandemia, “è sceso a zero”.

L’ultimo paziente in condizioni gravi è guarito venerdì 24 aprile.

Lo ha detto Mi Feng, un portavoce della Commissione Sanitaria Nazionale della Cina.

“Nell’intera provincia dell’Hubei i casi di contagio – ha aggiunto – sono invece scesi sotto quota 50 e nessun nuovo caso di infezione è stato registrato nelle ultime due settimane nell’intera provincia”.

Al momento sono solo 12 le persone contagiate e nessuna in condizioni gravi.

Le autorità sanitarie hanno precisato che, nelle ultime 24 ore e fino alla mezzanotte di sabato ora locale (ieri pomeriggio in Italia), 11 persone erano state dichiarate guarite e dimesse dopo aver superato l’infezione e che in città, e in tutta la provincia dell’Hubei, restano 12 casi attivi.

In tutta la Cina sono solo 51 i casi gravi di Covid-19; 11 quelli diagnosticati in tutto il Paese nelle ultime 24 ore, cinque dei quali tra persone provenienti dall’estero.

Dei restanti sei casi, cinque sono stati diagnosticati nella provincia nord-orientale di Heilongjiang, dove negli ultimi giorni è stato rilevato un focolaio di viaggiatori dalla Russia, ed è stato chiuso il confine.

L’altro caso è emerso nella provincia sud orientale di Guangzhou.

Il numero totale dei decessi censiti in Cina rimane a quota 4.632, 82.827 i casi diagnosticati dall’inizio della pandemia.

Il numero totale di guariti e dimessi è 77.394, e le infezioni attive nel Paese 801.

(Fonte: Ansa).