Coronavirus: cancellate le date della Coppa del Mondo maschile di Sci a Yangqing

di Warsamé Dini Casali
Pubblicato il 29 Gennaio 2020 10:37 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2020 10:37
Coronavirus: cancellate le date della Coppa del Mondo maschile di Sci a Yangqing

Coronavirus, cancellate le date della Coppa del Mondo di Sci maschile in Cina (Ansa)

ROMA – A seguito dell’epidemia di coronavirus in Cina, la Federazione Internazionale dello Sci (FIS) ha cancellato ufficialmente la tappa della Coppa del mondo maschile di sci alpino in calendario a Yangqing in Cina il 15 e 16 febbraio. Le date e la località dove eventualmente saranno recuperati la discesa libera e il supergigante verranno comunicati nei prossimi giorni.

In Usa si studia un vaccino contro il coronavirus

Le autorità sanitarie degli Stati Uniti stanno tentando di sviluppare un vaccino contro il coronavirus che ha avuto origine in Cina. Lo hanno riferito fonti ufficiali. “Abbiamo già cominciato, insieme con diversi nostri collaboratori”, ha detto Anthony Fauci del National Institutes for Health. Si tratta di un processo lungo e che presenta incertezze, ha spiegato Fauci, “ma stiamo procedendo come se si dovesse produrre un vaccino. In altre parole, stiamo considerando lo scenario peggiore, ovvero che si verifichi una ulteriore diffusione”.

Contagio per via aerea e per contatto

Le autorità sanitarie cinesi affermano che la trasmissione avviene principalmente per via aerea ma anche tramite il contatto. Questa informazione è stata rivelata in un piano sanitario per la diagnosi e il trattamento della polmonite causata dal nuovo coronavirus, pubblicato oggi dalla Commissione Sanitaria Nazionale cinese. Rispetto alla versione precedente, il piano aggiunge tre caratteristiche epidemiologiche del virus, affermando che la principale fonte di infezione al momento sono le persone a loro volta infettate dal virus. (fonte Ansa)