Coronavirus, Miss Inghilterra lascia lo scettro per tornare a fare il medico in prima linea

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Aprile 2020 13:47 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2020 13:47
Coronavirus, Miss Inghilterra lascia lo scettro per tornare a fare il medico in prima linea

Coronavirus, Miss Inghilterra lascia lo scettro per tornare a fare il medico in prima linea (La Miss in un selfie con le colleghe)

LONDRA – In piena emergenza coronavirus, Miss Inghilterra 2019 depone lo scettro e la fascia di reginetta per tornare ad indossare il camice viola di “junior doctor” e dare così una mano al National Health Service (Nhs), il sistema sanitario pubblico inglese messo a dura prova dalla pandemia.

A raccontare la storia di Bhasha Mukherjee, 24 anni, è la Bbc. Britannica ma di origini indiane, reginetta in carica e medico tirocinante specializzata in patologie respiratorie, Bhasha ha deciso di dare una mano al suo paese di adozione. Impegnata in una missione umanitaria tra India e Pakistan, ha quindi deciso di tornare in patria.

“Trovavo ingiusto rimanere in un posto sicuro mentre i miei colleghi stavano mettendo le loro vite in prima linea – ha detto all’emittente Radio 1 Newsbeat – Voler condividere il carico è stato per me una scelta naturale”.

Dalla prossima settimana la Miss entrerà in servizio al Pilgrim Hospital nella Boston inglese, nel Lincolnshire. “In un momento come questo non potrei essere più orgogliosa di rappresentare il Paese come Miss England e allo stesso tempo di servirlo lavorando per il grande orgoglio nazionale che è Nhs”, ha aggiunto Bhasha.

Ora sta terminando il periodo di autoisolamento, osservato sin dal rientro dall’India presso la casa di famiglia nella città di Derby, distante più di 120 km dall’ospedale al quale è stata assegnata, e sta organizzando l’aspetto logistico della sua nuova vita che comincerà tra pochi giorni.

Al momento non si preoccupa per la sua salute e per il rischio di ammalarsi sul campo. “Avrei già potuto essere contagiata altrove e in qualsiasi momento, in aeroporto o quando mi trovavo in India”, ha detto ancora la talentuosa miss, che parla ben 5 lingue.

Originaria di Kolkata in India, con la sua famiglia si è trasferita a Derby quando aveva 9 anni. Ha ultimato i suoi studi in medicina presso l’Università di Nottingham e pochi mesi dopo, ad agosto 2019, è stata incoronata Miss England. Mentre faceva un tirocinio in un reparto respiratorio per specializzarsi, continuava a sfilare come modella e a partecipare a concorsi di bellezza.

Lo scorso ottobre si è presa una pausa dal suo percorso professionale per gareggiare a Miss Universo a Londra e poi partire in una lunga missione medico-umanitaria in Asia. “Tutti hanno sempre voluto che io scegliessi tra il mondo dello spettacolo e della bellezza e quello medico-sanitario. Questa mia esperienza significa che posso fare tranquillamente entrambe le cose”, ha sottolineato risoluta Bhasha. (Fonte: Bbc)