Coronavirus, nave da crociera in quarantena a Yokohama: passeggero positivo, controlli per i 3.711 a bordo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Febbraio 2020 8:26 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2020 8:26
Coronavirus, nave da crociera in quarantena a Yokohama: passeggero positivo, controlli per i 3.711 a bordo

Coronavirus, nave da crociera in quarantena a Yokohama: passeggero positivo, controlli per i 3.711 a bordo

TOKYO – Sono 3.711 le persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess della Carnival Japan in quarantena nella baia di Yokohama, in Giappone. Dopo lo sbarco di un passeggero a Hong Kong risultato positivo al test per il coronavirus, almeno altre otto persone hanno manifestato sintomi di contagio e febbre. Lo ha detto un portavoce del governo giapponese. Sulla nave è salito personale sanitario che sta effettuando controlli sui 2.666 passeggeri e 1.045 membri dell’equipaggio.

L’uomo infettato dal virus è un anziano di 80 anni residente a Hong Kong, e sceso dalla nave lo scorso sabato. In base alle informazioni rivelate dal ministero l’uomo aveva preso un volo dalla Cina diretto in Giappone il 17 gennaio, prima di imbarcarsi sulla nave da crociera nella città a sud di Tokyo, il 20 gennaio e poi viaggiare alla volta dell’ex protettorato britannico. La nave era stata già messa in quarantena sulla strade del ritorno nell’isola di Okinawa, a sud ovest dell’arcipelago, ma il governo ha deciso di ripetere la procedura per l’accesso al porto di Yokohama.

L’uomo “non si era sottoposto a visita medica all’interno della nave mentre navigava con noi”, ha dichiarato la Carnival Japan in una nota. “Secondo l’ospedale in cui si trova, le sue condizioni sono stabili e non sono state riscontrate infezioni tra i membri della sua famiglia che viaggiavano con lui”, ha aggiunto.

Una ventenne che viaggia con sua madre sulla nave ha detto all’emittente privata TBS che a tutti i passeggeri “è stato chiesto di rimanere nelle loro stanze per attendere i test dei virus”. L’attesa è durata però più del previsto. La partenza della nave da Yokohama sarà ritardata di almeno 24 ore, a mercoledì o anche dopo, ha detto Carnival Japan. (fonte ANSA)