Cronaca Mondo

Costa Rica, turista americana uccisa da uno squalo

costa-rica

Costa Rica, turista americana uccisa da uno squalo

PUNTARENAS – Una turista americana è stata attaccata e uccisa da uno squalo nelle acque dell’Isola del Cocco, in Costa Rica. L’episodio segnalato il 1° dicembre è avvenuto al largo di Puntarenas e la donna sarebbe stata attaccata proprio mentre svolgeva una immersione insieme ad un istruttore.

Marta Ferraro sul Messaggero scrive che la turista era originaria del nord America e che l’attacco, avvenuto nell’oceano Pacifico, sarebbe da imputare ad un feroce squalo tigre:

“Come scrive La Nacion, secondo un primo rapporto, la donna è stata attaccata da uno squalo tigre mentre praticava un’immersione nelle acque che circondano l’isola, considerata un vero e proprio paradiso ecologico e dichiarata Patrimonio Naturale dell’Umanità.

Il portavoce della polizia ha dichiarato che il cadavere della donna è stato trasportato nella città di Puntarenas, a circa 130 km dalla capitale del Paese. L’istruttore di immersioni che accompagnava la vittima è rimasto ferito nell’attacco, secondo quanto ha riferito Carlos Hidalgo, il portavoce del Ministero della Securezza pubblica”.

To Top