Costa Rica, turista americana uccisa da uno squalo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 dicembre 2017 7:00 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2017 19:33
costa-rica

Costa Rica, turista americana uccisa da uno squalo

PUNTARENAS – Una turista americana è stata attaccata e uccisa da uno squalo nelle acque dell’Isola del Cocco, in Costa Rica. L’episodio segnalato il 1° dicembre è avvenuto al largo di Puntarenas e la donna sarebbe stata attaccata proprio mentre svolgeva una immersione insieme ad un istruttore.

Marta Ferraro sul Messaggero scrive che la turista era originaria del nord America e che l’attacco, avvenuto nell’oceano Pacifico, sarebbe da imputare ad un feroce squalo tigre:

“Come scrive La Nacion, secondo un primo rapporto, la donna è stata attaccata da uno squalo tigre mentre praticava un’immersione nelle acque che circondano l’isola, considerata un vero e proprio paradiso ecologico e dichiarata Patrimonio Naturale dell’Umanità.

Il portavoce della polizia ha dichiarato che il cadavere della donna è stato trasportato nella città di Puntarenas, a circa 130 km dalla capitale del Paese. L’istruttore di immersioni che accompagnava la vittima è rimasto ferito nell’attacco, secondo quanto ha riferito Carlos Hidalgo, il portavoce del Ministero della Securezza pubblica”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other