Covid nel mondo, record di morti in un solo giorno negli Usa. E la Russia domani fa vaccinazioni di massa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Dicembre 2020 12:38 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2020 12:38
Covid nel mondo, record di morti in un solo giorno negli Usa. E la Russia domani fa vaccinazioni di massa

Covid nel mondo, record di morti in un solo giorno negli Usa. E la Russia domani fa vaccinazioni di massa (Foto Ansa)

Prosegue l’ondata Covid nel mondo con gli Stati Uniti che nella giornata di mercoledì hanno superato i 2.700 morti di coronavirus. Si tratta del livello più alto da quando è iniziata la pandemia, secondo i dati della Johns Hopkins University.

Ieri il numero di persone ricoverate in ospedale ha raggiunto il massimo storico, oltre 100.000, secondo i dati del Covid Tracking Project: quasi il doppio ai picchi di aprile e luglio. Quasi 20.000 sono in terapia intensiva e almeno 6.855 sono in ventilazione.

Covid in Russia, da domani vaccinazione di massa

Sono 28.145 i casi di Covid-19 accertati in Russia nelle ultime 24 ore: il massimo dall’inizio dell’epidemia. Lo riferisce il centro operativo anticoronavirus. I contagi finora accertati in Russia salgono così a 2.375.546. Nel corso dell’ultima giornata 554 persone sono morte a causa della malattia portando a 41.607 il totale ufficiale delle vittime dell’epidemia in Russia. 

A Mosca da domani parte la campagna di vaccinazione di massa contro il coronavirus. Lo ha annunciato sul suo blog il sindaco della capitale russa Serghei Sobyanin. “In coordinamento con il governo, iniziamo ad offrire da domani appuntamenti online agli operatori educativi e sanitari, così come ai lavoratori dei servizi sociali della città”, ha detto Sobyanin. “L’elenco (di chi potrà vaccinarsi, ndr) sarà ampliato nelle prossime settimane man mano che arriveranno nuovi lotti del vaccino. I centri di vaccinazione apriranno il 5 dicembre”, ha dichiarato Sobyanin.

Covid nel mondo: in Iran superato il milione di casi

I casi di Covid-19 in Iran dall’inizio della pandemia hanno superato il milione, arrivando precisamente a 1.003.494, dopo che nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 13.922 contagi. Le nuove vittime sono 358, diventando in tutto 49.348. I ricoverati in terapia intensiva scendono a 5.824, mentre i pazienti guariti crescono a 699.315. I test complessivi effettuati sono 6.212.694 milioni. Lo ha riferito nel suo bollettino quotidiano la portavoce del ministero della Salute iraniano Sima Lari. (Fonte Ansa).