Coy Mathis, transgender a 6 anni. Vince battaglia per diritti civili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2013 11:38 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2013 11:39
coy-mathis

Coy Mathis (foto famiglia Mathis)

DENVER (STATI UNITI) – Coy Mathis, 6 anni, ha chiesto e ottenuto la possibilità di utilizzare il bagno delle femmine, cosa che gli era stata in precedenza negata dal direttore della scuola in quanto maschietto alla nascita.

La mamma del bambino ha raccontato che il figlio ha dimostrato di essere trans già all’età di 18 mesi. Dai 4 anni si vestita da femmina, parlava di sé al femminile palesando chiaramente che non accettava l’idea di essere un maschietto.

Alla scuola materna poteva utilizzare il bagno delle femmine, ma alle elementari il direttore non ha accettato la richiesta fatta dai genitori e così si è proceduto per vie legali.

Il direttore del distretto scolastico ha dato ragione a Coy affermando che la scuola in questo modo aveva creato per il piccolo un ambiente di molestie e che aveva mostrato una mancanza di comprensione.