Crack Madoff/ Compagni di cella del finanziere condannato a 150 anni di carcere vorrebbero picchiarlo per diventare famosi

Pubblicato il 20 Luglio 2009 19:24 | Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2009 19:24
160548_NYBZ102_FR77522_AP

Bernard Madoff

Alcuni compagni di carcere dell’ex finanziere Bernard Madoff, autore di una delle più grandi frodi finanziarie di tutti i tempi e condannato a 150 anni di carcere, vorrebbero picchiarlo per diventare famosi.

Lo rivela il New York Post, che ha raccolto le testimonianze di fonti interne al carcere federale di Butner in North Carolina, dove Madoff sta scontando la pena.

Altri galeotti  si sarebbero invece mostrati positivamente colpiti dall’ex presidente del Nasdaq, che ha ora 71 anni: «Si è dichiarato colpevole di una maxi truffa da 65 miliardi di dollari senza trascinare a fondo insieme a lui i suoi complici”.

Dal canto suo Madoff avrebbe detto di sentirsi depresso e di faticare a riconoscersi allo specchio.