Cronaca Mondo

Dallas, striptease sul luogo del delitto Kennedy: condannata la cantante Erykah Badu

Il video della cantante soul Erykah Badu girato lo scorso aprile a Dallas aveva fatto scalpore e provocato polemiche. Era ambientato per le strade della città, nello stesso luogo in cui venne assassinato John Kennedy.

Qui la Badu si cimentava in uno striptease che terminava con l’assassinio.

La vicenda aveva avuto anche uno strascico penale, giunto adesso al suo epilogo: la Badu è stata condannata a sei mesi di libertà condizionata, e a pagare alla municipalità una multa da 500 dollari, cifra che appare irrisoria rispetto alla pubblicità gratuita che quello spogliarello le ha provocato.

Ecco il video incriminato:

To Top