Dall’Australia agli Usa per contrabbandare 15 lucertole vive legate al petto

Pubblicato il 21 Novembre 2009 18:44 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2009 18:44

gecoAgenti federali hanno arrestato un uomo all’aeroporto di Los Angeles: Michael Plank, 40 anni, cercava di passare la dogana con 15 lucertole vive legate al petto, a quanto riferisce The Huffington Post.

Un portavoce del Fish and Wildlife Service, ha dichiarato che Plank era appena tornato dall’Australia quando gli agenti doganali gli hanno trovato addosso due geko, due lucertole monitor e 11 skinks, un’altro tipo di lucertola.

L’uomo, arrestato e rilasciato dietro cauzione di 10 mila dollari, sarà processato il 21 dicembre. Il valore delle lucertole, che Plank probabilmente intendeva vendere, si aggira intorno agli 8.500 dollari (5.700 euro). Tutti i rettili autraliani sono sottoposti a stretti controlli, e Plank non aveva il permesso per esportare le lucertole.