Caso Franceschi, Carlo Bruni scrive alla madre: “La Francia farà giustizia”

Pubblicato il 27 Novembre 2010 10:00 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2010 10:09

Carla Bruni

La premier dame francese, Carla Bruni, scrive alla madre di Daniele Franceschi, il ragazzo italiano morto il 25 agosto scorso nel carcere d’oltralpe di Grasse in circostanze ancora da chiarire. ‘Ho pienamente fiducia nella giustizia francese – dice Carlà – che risponderà alle sue attese e a quelle delle autorità italiane”.

”Ho letto la sua lettera con grande emozione” scrive la Bruni alla mamma di Daniele, la signora Cira Antignano che si era rivolta con un appello alla premiere dame chiedendole di aiutarla a ‘fare chiarezza’ sulla morte del figlio. E – aggiunge la signora Sarkozy – ”le sono vicina nella sua pena e nel suo dolore per la tragica scomparsa di suo figlio: avrei voluto esprimerle questo diversamente, non per iscritto” ma ”le ricerche per ottenere un suo contatto non sono riuscite”, aggiunge dicendosi ”molto commossa” per la vicenda.

”Mi creda, capisco le ragioni che motivano la sua iniziativa ed i suoi sentimenti di fronte alla terribile prova che sta affrontando. Ho pienamente fiducia nella giustizia francese che- ribadice Carla Bruni nella missiva – rispondera’ alle sue attese e a quelle delle autorita’ italiane” E – conclude – ”sono in corso contatti in questa direzione”.