David Lee Mangum, malato di Aids infetta oltre 300 persone: arrestato in Missouri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 settembre 2013 15:24 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2013 15:24
David Lee Mangum

David Lee Mangum

MISSOURI – David Lee Mangum, sieropositivo di 37 anni, è stato arrestato in Missouri, accusato di aver infettato 300 persone con il virus dell’Hiv. L’uomo ora rischia l’ergastolo. La stampa locale ricostruisce la vicenda: la polizia ha scoperto il progetto folle di Magnum quando un ex partner dell’uomo ha sporto denuncia contro di lui per essere stato contagiato con il virus dell’Hiv.

I due, che si sono lasciati lo scorso giugno, si erano conosciuti sul sito Craiglist e Mangum gli aveva assicurato di non avere nessuna malattia sessualmente trasmissibile. Alla polizia, Mangum ha confessato di aver scoperto di essere sieropositivo nel 2003 e di aver avuto da allora oltre 300 partner.