Altro afroamericano ucciso come George Floyd VIDEO “Non respiro” e l’agente: “Non m’importa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2020 20:20 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2020 20:20
Altro afroamericano ucciso come George Floyd VIDEO "Non respiro" e l'agente: "Non m'importa"

Altro afroamericano ucciso come George Floyd VIDEO “Non respiro” e l’agente: “Non m’importa”

ROMA – Spunta un nuovo video che rischia di infiammare le proteste antirazziste negli Stati Uniti provocate dalla morte di George Floyd, 53enne afroamericano, Derrick Scott, soffocato da un poliziotto a Minneapolis.

Lo ha diffuso la polizia di Oklahoma City e mostra l’arresto nel 2019 di un afroamericano: l’uomo è a terra e dice: “Non riesco a respirare”, e un agente gli risponde: “Non m’importa…”.  L’uomo è morto poco dopo l’arresto.

Il video, registrato dalla telecamere indossate dagli agenti di polizia, le body-cam, è stato diffuso perché la famiglia di Scott e un gruppo locale di Black Lives Matter hanno chiesto maggiori dettagli sulla sua morte.

Gli agenti hanno arrestato Derrick Scott, 42 anni, il 20 maggio dello scorso anno, allertati da qualcuno che aveva segnalato la presenta di un uomo armato.

L’uomo effettivamente, ha chiarito la polizia in una conferenza stampa martedì, aveva una pistola carica in tasca.

Secondo l’autopsia, riporta la Nbc News, la probabile causa di morte di Scott è stato il collasso del polmone destro, l’uso di metanfetamine, insieme a problemi cardiaci e un’enfisema; il modo in cui sia morto è “sconosciuto”. 

Gli agenti, dopo la visione della perizia autoptica, sono stati sollevati dalle accuse dal procuratore distrettuale David Prater. (fonte AGI)