Dimentica cellulare nel ventre della paziente durante parto cesareo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2015 12:23 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 12:24
Dimentica cellulare nel ventre della paziente durante parto cesareo

Dimentica cellulare nel ventre della paziente durante parto cesareo

AMMAN – Che qualcosa di strano fosse accaduto durante il parto cesareo, una donna giordana l’ha capito quando la sua pancia ha iniziato a vibrare. La donna, dopo aver dato alla luce un maschietto con taglio cesareo, si è infatti accorta di avere un cellulare chiuso nella pancia. E così ha scoperto che il medico che l’aveva fatta partorire aveva letteralmente “dimenticato” il telefonino nel suo addome, ricucito dopo la nascita del bebè.

E’ successo ad Amman, capitale della Giordania. La donna, una 35enne, aveva partorito in una clinica privata. Il giorno dopo il cesareo aveva accusato forti dolori addominali e aveva sentito una sospetta vibrazione nella pancia. Solo dopo essersi rivolta ad un ospedale pubblico ha scoperto la verità grazie ad una banale ecografia. La giovane mamma è stata dunque operata e ora sta bene.