Disneyland, ragazza musulmana accusa: “Mi hanno proibito di indossare il velo sul posto di lavoro”

Pubblicato il 19 Agosto 2010 13:06 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2010 14:41

Una giovane hostess di un ristorante all’interno di Disneyland ha denunciato che le è stato proibito di indossare il velo sul posto di lavoro.

Secondo Imane Boudal, questo il nome della ragazza, i suoi superiori le hanno detto che spaventava i visitatori. “Non sono qui per spaventare nessuno semplicemente indosso il mio velo e faccio il mio lavoro”.

Una portavoce della Disney spiega:  “Abbiamo una lunga storia di non discriminazione stiamo lavorando per sistemare la questione” provando così a smorzare i toni: