Dmitry Rybolovlev: divorzio record, all’ex moglie 534 milioni di euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2015 16:59 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2015 16:59
Dmitry Rybolovlev

Dmitry Rybolovlev

ROMA – Dmitry Rybolovlev dovrà dare alla ex moglie “solo” 534 milioni di euro per divorziare. Gli avvocati del magnate russo festeggiano: la cifra record è ben poca cosa rispetto a una sentenza di primo grado che obbligava l’uomo a dover versare alla ex, Elena, la bellezza di 3,8 miliardi di euro. 

Rybolovlev è un magnate e patron del Monaco. Dopo 23 anni di amore e due figlie ha deciso di chiudere il matrimonio con la moglie ma qui sono cominciate le grane, per lui. La prima sentenza prevedeva per la ex un assegno miliardario, ora però a festeggiare è Rybolovlev grazie a un sostanzioso sconto deciso dalla Corte di Ginevra. Ma l’avvocato della sua ex moglie promette battaglia: secondo lui infatti il patrimonio del magnate sarebbe stato calcolato dopo che buona parte dei titoli era stata trasferita a un trust e poi rivenduta con notevole guadagno.