Nigeria: il marito non la soddisfa a letto, il giudice scioglie le nozze

Pubblicato il 24 Novembre 2011 17:36 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2011 17:36

LAGOS –  Il marito non la soddisfa sessualmente? La moglie ha il diritto a vedersi annullare il matrimonio. Succede in Nigeria, dove un giudice del tribunale di Ibadan ha dato ragione alla donna. La signora era accusata di adulterio e non ha negato gli altri rapporti, anzi: “Andavo con altri uomini perché mio marito non mi soddisfaceva”, è stata la sua difesa.

In realtà dal giudice ci era andato il marito, inviperito per i continui tradimenti e anche perché la moglie aveva l’abitudine di rubargli ogni tanto la somma di 500 naira (circa 2 euro) per pagare i suoi amanti occasionali. Ma la donna si è difesa sostenendo che il marito, per il continuo consumo di cannabis, fosse particolarmente inappetente dal punto di vista sessuale. Risultato: il giudice ha dato ragione alla donna, condannando il marito a versare un assegno di mantenimento per i due figli e annullando il vincolo matrimoniale.