Dr. Dre, sventato furto nella sua villa mentre lui è ricoverato in ospedale per aneurisma cerebrale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2021 14:23 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2021 14:23
Dr. Dre, sventato furto nella sua villa mentre lui è ricoverato in ospedale per aneurisma cerebrale

Dr. Dre, sventato furto nella sua villa mentre lui è ricoverato in ospedale per aneurisma cerebrale (foto Ansa)

Due ladri si sono intrufolati nella villa di Dr. Dre mentre lui, lo ricordiamo, è ricoverato in ospedale per aneurisma cerebrale.

Il rapper e produttore, infatti, si trova ricoverato al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles dopo essere stato colpito lunedì scorso da aneurisma.

Ma proprio durante il suo ricovero, nella notte tra martedì e mercoledì la sicurezza che controlla la sua abitazione ha individuato quattro ladri che erano riusciti ad intrufolarsi nell’abitazione ovviamente senza alcuna autorizzazione.

Dr. Dre, il tentato furto nella sua abitazione

La polizia è poi riuscita ad intervenire immediatamente riuscendo ad acciuffare i quattro fuggitivi, arrestandoli. “Siamo convinti che appena hanno saputo della notizia – hanno riferito i poliziotti – non ci hanno pensato su due volte e si sono precipitati nella villa”.

I ladri, arrestati per tentato furto con scasso,  sono attualmente in custodia cautelare.

Ma come sta Dr. Dre? Sembra che negli ultimi tempi le condizioni del rapper siano migliorate.

Proprio in questo periodo Dr. Dre stava attraversando dei giorni molto stressanti a causa de controverso divorzio dall’ex moglie Nicole.

Dr, Dre, come sta? Il post sui social: “Sto benone. Presto tornerò a casa”

Nelle ultime ore il produttore ha voluto rassicurare i suoi fan:

“Grazie alla mia famiglia, agli amici e ai fan per il loro interesse e i loro auguri. Sto benone e sto ricevendo ottime cure dai medici. Presto uscirò dall’ospedale e tornerò a casa”. (Fonti: Facebook, Il Fatto Quotidiano)