“Eroina in vendita”: i volantini-pubblicità e il laboratorio di droga

Pubblicato il 21 ottobre 2011 19:10 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 19:07

PORTLAND – La polizia americana ha compiuto un raid in una casa di Portland dopo che nel quartiere erano stati diffusi volantini che pubblicizzavano la vendita di droga aggiungendo come indirizzo proprio quello dell’abitazione in questione.

Nella casa i poliziotti hanno trovato venti grammi di marijuana, dieci di eroina, un fucile a canne mozze, migliaia di dollari in contanti e il materiale per la fabbricazione delle metanfetamine.

Sei uomini sono stati arrestati con vari capi d’accusa, e un adolescente che si trovava nella casa è stato dato in custodia.

L’indagine era iniziata un anno fa, dopo che numerosi vicini di casa si erano lamentati con la polizia. Un giorno un vicino ha trovato un volantino in cui si reclamizzava la vendita di eroina nell’appartamento”.

Da qui, la retata e l’arresto.