Droghe più letali… sono legali. Eppure legalizzando la marijuana…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2015 12:00 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2015 12:09
Droghe più letali...sono legali. Eppure legalizzando la marijuana...

Droghe più letali…sono legali. Eppure legalizzando la marijuana… (foto Lapresse)

NEW YORK – Le tre droghe più letali degli Stati Uniti sono tutte e tre legali: ammazzano più dell’eroina, figuriamoci poi della marijuana di cui tanto si dibatte negli Usa. Sono il tabacco, l’alcol e gli antidolorifici. Lo dice una ricerca condotta dal Centers for Disease Control and Prevention (centro per il controllo e la prevenzione delle malattie), pubblicata sul sito Vox.

Al primo posto ci sono quindi i morti per tabagismo, seguiti da quelli per alcolismo. Sorprende al terzo posto la morte per analgesico: in particolare sotto accusa è finita la medicina OxyContin, che è un forte antidolorifico prescrivibile. E che a quanto pare provoca dipendenza.

Secondo lo studio, una delle soluzioni per ovviare almeno a quest’ultima piaga sarebbe la legalizzazione della marijuana nelle terapie del dolore. Trattandosi di un antidolorifico naturale, svolgerebbe lo stesso ruolo senza le conseguenze “chimiche” delle medicine sintetizzate in laboratorio.