Drone in volo sfiora aereo che atterra: a rischio i 278 passeggeri

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2018 6:30 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 21:21
Drone in volo sfiora aereo che atterra

Un drone (Foto di repertorio)

AUCKLAND – La compagnia aerea Air New Zealand ha denunciato la presenza di un drone arrivato a quasi 5 metri da un volo decollato da Tokyo e diretto all’aeroporto di Auckland, drone che avrebbe messo a rischio la sicurezza di 278 passeggeri e dell’equipaggio.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Dopo l’episodio, la compagnia aerea ha chiesto il carcere per gli operatori di droni che mettono in pericolo vite umane.  Air New Zealand sostiene che i piloti del Volo NZ92 hanno individuato il drone a circa 5 metri dal Boeing 777-200 in una fase della discesa in cui era impossibile effettuare manovre evasive, scrive il Daily Mail.

Il drone ha sfiorato il velivolo al punto che l’equipaggio a un certo punto ha temuto fosse stato risucchiato da un motore. “È ormai evidente che per la sicurezza dei passeggeri, è arrivato il momento di attuare misure più severe rispetto all’utilizzo spericolato dei droni negli aeroporti”, ha dichiarato David Morgan, responsabile delle operazioni della compagnia aerea.

L’Air New Zealand ha affermato che si tratta del secondo episodio di droni spericolati nel solo mese di marzo: il primo riguarda un pilota della compagnia che ha segnalato la presenza di un drone nello spazio aereo controllato all’aeroporto di Auckland e che ha costretto a bloccare tutti i voli per 30 minuti.

Secondo la normativa vigente, gli operatori di droni che violano le norme sull’aviazione possono essere multati fino a 3.600 dollari.