Dubai: coppia inglese si bacia, condannata ad un mese di carcere

Pubblicato il 13 Marzo 2010 10:22 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2010 10:23

Nuovi guai per una coppia britannica a Dubai. Charlotte Lewis e Ayman Najafi sono stati condannati ad un mese di prigione per essersi baciati e scambiati effusioni in un ristorante.

Lo riferisce il Sun secondo cui i due sono stati denunciati da una madre che ha chiamato la polizia dopo che la figlia le ha segnalato l’atto in violazione della legge islamica.

A gennaio un’altra cittadina britannica di 23 anni era stata fermata per aver fatto sesso con il fidanzato. La legge islamica, applicata peraltro con moderazione negli Emirati Arabi Uniti, vieta i rapporti prematrimoniali.