EasyJet, dal 2 luglio riduce misure bagaglio a mano permesso: max 50x40x20

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2013 12:23 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2013 12:24

EasyJet, dal 2 luglio riduce misure bagaglio a mano permesso: max 50x40x20ROMA – Dal 2 luglio EasyJet riduce di un terzo le dimensioni dei bagagli a mano permessi in cabina: ora saranno ammessi solo bagagli “sottiletta”, ovvero 50 x 40. Altrimenti scattano automatiche multe dai 30 ai 50 euro.

Finora erano permesse valigie o borsoni che rientravano nei parametri di 56 cm di lunghezza, 45 cm di altezza e 25 cm di profondità. Da martedì la drastica riduzione: i bagagli dovranno essere lunghi massimo 50 cm, alti massimo 40 e larghi massimo 20 cm. In pratica una sottiletta.

Se si sgarra si dovrà caricare il bagaglio in stiva pagando un extra di 30 euro se si effettua il controllo ai banchi di accettazione. Cifra che sale a 50 euro se ci si dirige direttamente al gate di imbarco.