Fa l’ecografia e nota qualcosa di particolare: è il volto del padre morto?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Ottobre 2020 18:12 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2020 10:42
ecografia volto padre

Fa l’ecografia e nota qualcosa di particolare: è il volto del padre morto?

Il The Sun racconta la storia di una madre britannica, in attesa del concepimento del secondogenito. La foto dell’ecografia è mera illusione o realtà?

Shantel Carrillo, 30 anni, di Santee, California, ha pubblicato l’ecografia di 20 settimane sui social e gli amici hanno notato subito qualcosa di insolito. Ecografia con quello che sembra un volto.

Ecografia con volto a contatto col feto

Durante una delle ultime ecografie prima del parto è però apparso un rigonfiamento interno con l’immagine di un volto umano a contatto con il feto.

Shantell aveva da poco perso suo padre e quel volto a immagine apparso nella tac somigliava proprio al defunto genitore.

In un primo momento quel “rigonfiamento” aveva preoccupato per il pensiero di un’eventuale lacerazione interna, che ne avrebbe minato la crescita.

Ma dopo un lungo consulto di un esperto ginecologo, la notizia che il bambino è in un perfetto stato di forma fisica ha fatto tirare a tutti un sospiro di sollievo.

“Ha il naso, le guance paffute, il doppio mento e mio padre indossava un cappello come sempre. Sembra che il becco del suo cappello e le sue labbra stiano toccando le sue in modo così perfetto”, ha detto Shantel in un’intervista rilasciata alla ABC10. 

“Penso che mio padre sarebbe semplicemente al settimo cielo, quindi mi sento come se stesse includendo se stesso in qualche modo”, ha detto Shantel Carrillo ricordando il papà. (fonte ABC10)