Egitto, autobomba esplode al Cairo: 12 feriti nell’attentato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 1:34 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 1:34
Egitto, autobomba esplode al Cairo: 12 feriti nell'attentato

Una esplosione in Egitto

IL CAIRO – Un’autobomba è esplosa la sera del 14 ottobre a Il Cairo, in Egitto, causando almeno 12 feriti.”E’ stato un attentato“, ha detto il ministro dell’Interno egiziano Mohamed Ibrahim.

L’area nella quale è esplosa l’autobomba nel centro del Cairo, a poca distanza dalla stazione Ramses, è stata immediatamente isolata dalle forze di sicurezza e da quelle di polizia. Sul posto si intravede una piccola auto semidistrutta dall’esplosione così come un pezzo di marciapiede.

E’ salito a 12 il bilancio dei feriti nell’attentato di stasera nel centro del Cairo. Secondo testimoni tra i feriti ci sarebbe anche un bambino. L’autobomba è esplosa in una zona molto affollata, a trenta metri dalla sede della Corte Suprema.

“E’ stato un attentato”, ha detto il ministro dell’Interno egiziano Mohamed Ibrahim, commentando l’esplosione di un’autobomba nel centro del Cairo che ha ferito almeno 12 persone.