Egitto, migliaia di manifestanti davanti al parlamento e alla tv di Stato

Pubblicato il 8 Febbraio 2011 15:36 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2011 16:01

IL CAIRO – Migliaia di persone – oltre 10.000 secondo alcuni testimoni – si sono radunate intorno alla sede dell’Assemblea del Popolo (camera) ed altre migliaia intorno al palazzo della televisione di Stato, provenendo da piazza Tahrir, dove si erano raccolte in precedenza.

La protesta sta avvenendo pacificamente e senza alcuna tensione con l’esercito, che aveva bloccato da giorni le strade di accesso alla sede della tv, sul Lungonilo. Il palazzo dell’Assemblea del Popolo è invece su una strada a sudest della piazza, che era stata teatro di scontri molto violenti tra manifestanti e polizia nei giorni iniziali delle manifestazioni.

Sempre secondo la testimonianza di giornalisti presenti nella zona, i manifestanti che si sono raccolti sia davanti all’Assemblea del Popolo sia nell’area della tv di Stato si sono limitati a scandire slogan per alcuni minuti e dopo sono rientrati a piazza Tahrir, dove intanto continua a raccogliersi un numero enorme di gente. ”Potrebbero essere più di mezzo milione in questo momento”, afferma un giornalista straniero interpellato dall’ANSA, sostenendo che file continue di persone continuano a dirigersi verso gli accessi alla piazza controllati dai militari.

[gmap]