Emanuele Orrù, 35 anni, chirurgo negli Usa. Dove in un mese guadagna quanto i colleghi italiani in un anno

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2019 13:21 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2019 13:21
Emanuele Orrù, 35 anni, chirurgo negli Usa. Dove in un mese guadagna quanto i colleghi italiani in un anno

(Foto archivio Ansa)

BOSTON – A 35 anni fa il chirurgo, opera al fianco di grandi professionisti e guadagna in un mese quello che molti colleghi in Italia guadagnano in un anno. Lui si chiama Emanuele Orrù, è veneziano e (ovviamente) non lavora in Italia, ma negli Stati Uniti. 

Qui si è trasferito dopo la laurea in Medicina e Chirurgia conseguita all’università di Padova nel 2008 con una tesi in cardiochirurgia pediatrica da 110 e una specializzazione in radiodiagnostica con 70 e lode, racconta il Gazzettino. 

Al Lahey Hospital and Medical Center di Burlington, in Massachusetts, a pochi chilometri da Boston, Emanuele Orrù si occupa di Neuroradiologia interventistica, “una neurochirurgia mini-invasiva in grado di trattare patologie complesse dei vasi del cervello e del midollo spinale guidati in tempo reale dai raggi X”, ha spiegato al Gazzettino dopo aver eseguito un intervento per emorragia intra-cranica causata da aneurisma. Un lavoro da mezzo milione di dollari l’anno. (Fonte: Il Gazzettino)