Emilio Flores Márquez è l’uomo più anziano del mondo secondo il Guinness World Records: ha 112 anni e 326 giorni

di Giampaolo Scacchi
Pubblicato il 4 Luglio 2021 14:39 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2021 12:29
Emilio Flores Márquez è l'uomo più anziano del mondo secondo il Guinness World Records: ha 112 anni e 326 giorni

Emilio Flores Márquez è l’uomo più anziano del mondo secondo il Guinness World Records: ha 112 anni e 326 giorni

Emilio Flores Márquez, a 112 anni e 326 giorni ha raggiunto il traguardo di uomo più anziano del mondo. E, riferisce Giampaolo Scacchi, è entrato nel Guinness World Records.
Nato l’8 agosto 1908 a Carolina, Porto Rico, Emilio Flores Márquez sostiene che la sua incredibile longevità è dovuta all’amore che ha dato e che dà e vivere senza odio nei confronti del prossimo.

Emilio Flores Márquez è l’uomo più anziano del mondo: l’amore è il segreto della sua incredibile longevità

“Mio padre mi ha cresciuto con amore, ha sempre amato tutti”, ha detto Flores Márquez, ex coltivatore di canna da zucchero, la cui età confermata è di 112 anni e 326 giorni a partire da mercoledì prossimo, secondo il Guinness World Records.
 
“Ha sempre esortato me e i miei fratelli a fare del bene, a condividere tutto con gli altri”.
Flores Márquez è stato il figlio primogenito di Alberto Flores Melendez e Margarita Márquez-García e aveva 11 fratelli.
Chiamato affettuosamente “Don Millo”, l’uomo più anziano del mondo è stato sposato per 75 anni con Andrea Pérez, morta nel 2010, e insieme hanno avuto quattro figli.
 
All’età di 101 anni ha subito un intervento chirurgico per l’impianto di un pacemaker ed è sano. Soffre soltanto di perdita dell’udito.
Vive nel comune di Trujillo Alto con i suoi due figli viventi, Tirsa ed Emilio, che si prendono cura di lui.
 

Emilio Flores Márquez è l’uomo più anziano del mondo ma il record di Kane Tanaka è ancora lontano 

 
Ha cinque nipoti e cinque pronipoti.
In precedenza l’uomo più anziano del mondo, riconosciuto dal Guinness World Records, era il rumeno Dumitru Comănescu nato il 21 novembre 1908.
 
Ha detenuto il record per meno di un mese prima della sua scomparsa, avvenuta il 27 giugno 2020, all’età di 111 anni e 219 giorni.
La donna più anziana vivente al mondo è la giapponese Kane Tanaka, nata il 2 gennaio 1903 e che ha raggiunto la veneranda età di 117 anni.
(Fonte: Daily Mail)