Cronaca Mondo

Esplosione in campo profughi a Gaza: due feriti gravi

Profughi a Gaza

Due palestinesi di circa 20 anni sono stati feriti nel campo profughi di al-Maghazi da una potente deflagrazione. L’esplosione si è verificata nella mattinata di mercoledì 28 luglio. Fonti locali precisano che i due giovani, uno dei quali ha avuto un braccio amputato, versano in condizioni gravi.

A quanto pare la esplosione è stata provocata da un ordigno abbandonato da tempo sul terreno che ha suscitato la loro curiosità.

To Top