Evirato dalla moglie che tenta di stuprare: accade in India

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2017 7:55 | Ultimo aggiornamento: 1 novembre 2017 2:29
evirato-marito-india

Evirato dalla moglie che tenta di stuprare: accade in India

SIRISEDU – Il marito torna a casa ubriaco e tenta di stuprare la moglie. Non era la prima volta che accade ma stavolta ad assistere alla scena ci sono anche i figli. E così la donna, inferocita per il comportamento del compagno e dalla situazione che stavano vivendo i figli della coppia, ha impugnato un coltello lo ha evirato.

E’ accaduto a Sirisedu, in India. Le generalità della donna che ha compiuto questo gesto non sono state rese note. La donna ora rischia di essere incriminata per tentato omicidio. La moglie ha raccontato che R. Ravinder, 40 anni, era tornato a casa nuovamente ubriaco dopo pranzo e si era avventata contro di lei.

“Ravinder l’ha molestata. I vicini ci hanno detto che la coppia aveva spesso delle discussioni dovute allo stato di ebbrezza dell’uomo. Ma in questo caso lei si è rifiutata di sopportare la violenza, ha afferrato un coltello da cucina e gli ha tagliato i genitali. Adesso verrà incriminata per tentato omicidio. Lei, comunque, non è pentita e continua a dire che ha agito per autodifesa”, spiega il capo della polizia locale.

Ravinder rischia anch’esso di venire incriminato. L’uomo è stato ricoverato in un ospedale di Jammikunta e non si hanno notizie sulle sue condizioni di salute.