Ezequiel Lavezzi, ucciso lo zio Jorge con un colpo alla testa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 febbraio 2014 17:55 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2014 18:02
Ezequiel Lavezzi

Ezequiel Lavezzi

ROMA, 11 FEB – Lo hanno ritrovato all’alba, nella città di Villa Gobernador Galvez, nei pressi del mercato del pesce, il cadavere di Jorge Lavezzi, lo zio dell’attaccante del Psg (ed ex Napoli) Ezequiel.

Villa Gobernador Galvez è una città nota per il commercio del pesce e, secondo le prime ricostruzioni,  Jorge Lavezzi sarebbe stato aggredito da uno o più malviventi e colpito a morte mentre si trovava all’interno della sua auto.

Secondo il procuratore Adrian Spelta, l’omicidio è avvenuto all’alba di oggi. Alle 7.45 le forze dell’ordine hanno ricevuto la segnalazione della presenza di un cadavere non lontano dal corso del fiume Paraná.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other