Anniversario golpe Argentina: su Facebook “senza volto” in ricordo dei desaparecidos

Pubblicato il 24 Marzo 2010 0:45 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2010 0:45

In occasione del trentaquattresimo anniversario del colpo di stato in Argentina del 24 marzo 1976, e per ricordare i  30 mila desaparecidos durante la dittatura, alcune organizzazioni dei diritti umani hanno proposto agli utenti Facebook di cancellare per tutta  la giornata la propria fotografia o immagine dal profilo della rete sociale.

«Questo 24 marzo cancelliamo tali immagini. Proprio per ricordare i desaparecidos, ‘assentiamocì anche noi», afferma un testo che in queste ore circola fra gli utenti argent ini di Facebook.

L’obiettivo, si sottolinea, è proprio quello di ricordare le vittime dell’ultimo regime militare nel paese, in occasione dell’anniversario del golpe. L’iniziativa si sta estendendo anche su Twitter o servizi chat, così come è avvenuto in altri paesi, di recente per esempio dopo le elezioni presidenziali in Iran, hanno ricordato i promotori del progetto.