Tornano ubriachi dalla festa di Natale: la moglie accoltella a morte il marito

di re
Pubblicato il 21 dicembre 2017 5:09 | Ultimo aggiornamento: 21 dicembre 2017 2:23
Ubriachi-Festa-Natale-omicidio

Tornano ubriachi dalla festa di Natale: la moglie accoltella a morte il marito

CARDIFF – A Penywaun, in Galles, Neil Jex, 52 anni, e la moglie Natasha Smith, 31 anni, tornano a casa ubriachi dopo una festa di Natale con gli amici e lei accoltella a morte il marito. Jex è stato trovato in una pozza di sangue nell’abitazione coniugale, dopo una chiamata al 999: la moglie è stata arrestata e poi accusata di omicidio.

La coppia aveva festeggiato il Natale con un pranzo insieme agli amici e continuato a bere anche in serata.La polizia, che sta cercando di scoprire se sia accaduto qualcosa nel corso della festa, ritiene che una volta a casa i due abbiano iniziato a litigare e Natasha abbia colpito a morte il marito con un coltello da cucina, scrive il Daily Mail.

Un vicino ha detto:”Erano stati fuori tutto il giorno ed erano appena tornati quando improvvisamente qualcosa è andato storto. E’ arrivata un’ambulanza nel giro di pochi minuti ma non hanno potuto salvarlo”. “Stavano bene insieme, sembravano felici. E’ tragico per entrambi”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other