Filippine, morde la zampa di un coccodrillo e salva la vita al figlio 12enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2019 6:10 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2019 20:19
Filippine, morde la zampa di un coccodrillo e salva la vita al figlio 12enne (foto d'archivio Ansa)

Filippine, morde la zampa di un coccodrillo e salva la vita al figlio 12enne (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Nelle Filippine, Tejada Abulhasan salva la vita al figlio mordendo la zampa di un coccodrillo che aveva aggredito il 12enne. Diego Abulhasan stava nuotando con il fratello minore in un fiume nei pressi dell’abitazione di Balabac, nella regione di Palawan, quando un coccodrillo lo ha morso sul braccio sinistro e trascinato sott’acqua. Sentendo le disperate richieste d’aiuto, il padre è accorso e si è tuffato nel fiume, armato di una tavola di legno, scrive il Daily Mail.

Pur colpendo ripetutamente il coccodrillo anche con pugni sul muso, il rettile non mollava Diego; disperato ha afferrato la zampa del coccodrillo e morsa più volte “come un Rottweiler” e a quel punto il rettile ha lasciato la presa. Il coraggioso papà ha portato il figlio a riva e successivamente in ospedale dove Diego è rimasto ricoverato per due giorni, fortunatamente non ha riportato gravi ferite.