Filippine, uomo viene torturato dalla polizia: rimossi gli agenti

Pubblicato il 19 agosto 2010 14:20 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2010 18:08

Diversi agenti di polizia di Manila, nelle Filippine, sono stati rimossi dopo la diffusione di un video in cui si vede un detenuto che, dopo essere stato arrestato, viene  denudato e torturato.

L’uomo arrestato nella baraccopoli di Manila, era accusato di furto. A diffondere il video girato con un cellulare,  è stata l’emittente filippina ABS-CBN, che lo ha ottenutoda  un uomo che non è stato identificato.

Al momento non si conosce il destino dell’uomo e neanche quando è accaduto: