Gaza, due militari israeliani e due palestinesi uccisi a Khan Yunis

Pubblicato il 26 Marzo 2010 15:20 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2010 17:23

Una bomba è scoppiata a Khan Yunus nella Striscia di Gaza:  è stata colpita una pattuglia israeliana che aveva sconfinato in territorio palestinese. Due soldati di Tel Aviv sono rimasti uccisi nell’esplosione, preceduta da un conflitto a fuoco dove sono morti anche due palestinesi.

Secondo la televisione panaraba Al- Arabiya, l’assalto palestinese era finalizzato al sequestro dei militari, poi andato a vuoto. I miliziani palestinesi hanno lanciato un missile anti-carro, poi gli israeliani hanno risposto al fuoco.

La bomba è stata rivendicata dalle Brigate Ezzedin Al Qassam, braccio armato di Hamas. La versione del gruppo militante palestinese però di fuoco incrociato: i palestinesi hanno colpito per “difendersi” dall’arrivo dei militari israeliani.