Gaza, scontro con i palestinesi: feriti quattro militari israeliani

Pubblicato il 7 Gennaio 2011 19:11 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2011 20:33

Quattro paracadutisti israeliani sono rimasti feriti stasera in uno scontro a fuoco con miliziani palestinesi ai margini della Striscia di Gaza. Lo ha riferito la televisione di stato israeliana. I feriti più gravi sono stati trasporti in elicottero in un ospedale del Neghev.

Secondo una prima ricostruzione, l’incidente è avvenuto a sud del Kibbutz israeliano di Kissufim, a ridosso della striscia di Gaza. I militari israeliani hanno cercato di neutralizzare un commando palestinese scoperto mentre era a ridosso dei reticolati di confine, impegnato probabilmente nella deposizione di ordigni.

Ne è seguito un duro scontro a fuoco in cui i palestinesi hanno fatto ricorso a colpi di mortaio che hanno ferito i paracadutisti israeliani, due dei quali sembrano essere in condizioni gravi. Secondo la televisione israeliana, i membri del commando palestinese sono stati colpiti dal fuoco israeliano, anche se per ora non è chiaro se siano feriti o uccisi. In seguito all’incidente, elicotteri israeliani da combattimento hanno sorvolato a lungo la zona. Nei villaggi israeliani a ridosso della striscia di Gaza è stato subito elevato lo stato di allerta.