Gaza: tesoro ottomano in strada. Folla a caccia di monete

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Novembre 2015 14:06 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2015 14:06
Gaza: tesoro ottomano in strada. Folla a caccia di monete

Gaza: tesoro ottomano in strada. Folla a caccia di monete

ROMA – Un tesoro di epoca ottomana è tornato casualmente alla luce ieri durante lavori pubblici nel rione di Sajaya (Gaza), uno dei luoghi più colpiti dai combattimenti con l’esercito israeliano nell’estate 2014.

La scoperta, riferiscono fonti locali, ha elettrizzato a tal punto la popolazione che per riportare l’ordine si è reso necessario l’intervento della polizia. Secondo le fonti, squadre del municipio erano impegnate a riparare la rete fognaria nella centrale via Baghdad quando una ruspa ha urtato una vecchia cassa di legno, sepolta nel terreno, da cui sono fuoriuscite decine di vecchie monete che si sono sparse sul terreno.

Mentre i manovali cercavano di raccoglierle, dal vicino mercato ortofrutticolo è sopraggiunta una piccola folla che si è messa a scavare alacremente fra i detriti, nella speranza di poter recuperare altre monete. La polizia si è vista costretta ad isolare la zona e a chiedere agli abitanti che fossero venuti in possesso di reperti di restituirli immediatamente alle autorità. Da un primo esame è apparso che sulle monete, vecchie di almeno tre secoli e in parte dorate, sono impresse lettere turche.