Gb, le guardie della regina dicono addio ai colbacchi in pelle d’orso

Pubblicato il 23 luglio 2010 13:11 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2010 0:06

Le guardie della regina inglese dovranno dire addio ai famosi colbacchi in pelle d’orso. Gli animalisti contestano da anni l’uso della pelle animale per la realizzazione dei copricapi: per realizzarli, sostengono, vengono uccisi ogni anno centinaia e centinaia di orsi del Canada.

I colbacchi delle nuove uniformi saranno realizzati in pelliccia sintetica: a firmare i nuovi modelli saranno Vivienne Westwood e Stella McCartney.

L’uso dei colbacchi venne introdotto nel 1815 come simbolo della vittoria nella battaglia di Waterloo contro i francesi, i cui granatieri indossavano proprio dei cappelli simili per apparire più alti e autorevoli.