Giappone/ Alluvione provoca 6 morti e 10 feriti. Più di 400 le persone evacuate

Pubblicato il 22 Luglio 2009 13:54 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2009 13:56

L'alluvione in Giappone miete vittime

L'alluvione in Giappone miete vittime

Tokyo – Il maltempo è ancora protagonista in Giappone. Piogge torrenziali hanno provocato inondazioni e smottamenti nel sud della penisola nipponica. Sono stati stimati 6 morti e 10 feriti, tra cui erano presenti anziani residenti in una casa di cura.

L’alluvione si è scagliata contro una casa di cura della città di Hofu uccidendo tre persone e provocando il ferimento di un altro, in quanto il piano terra del palazzo di due piani è stato inondato.

I soccorsi, uomini e cani addestrati appositamente, hanno cercato, Mercoledì, i quattro residenti che mancano ancora all’appello. L’annuncio della ricerca è stato dato da Fumio Kurokawa della polizia giapponese.

La maggior parte dei 90 residenti sono stati messi in salvo dai soccorsi. Preziosa l’azione degli elicotteri nell’evacuazione degli sventurati. Ad Hofu, un vecchio 85enne ha perso la vita, una donna è stata sepolta in una frana e un’altra persona è stata trovata annegata nel fiume.

Mercoledì una squadra di soccorso si è imbattuta nel corpo di un 74enne. La vittima era caduta in un serbatoio gonfio d’acqua nella, vicina, città di Shimonoseki.

Kurokawa ha dichiarato che oltre alle quattro vittime della casa di cura, altre sei persone, cinque in Hofu e un altro nella città vicina di Mine – erano ancora disperse.

EvacuazioniPiù di 400 sono le persone evacuate in otto città del Giappone. Fiumi e canali hanno invaso più di 100 località. 110 le frane registrate nella città di Hofu, che dista circa 620 miglia a sud-ovest di Tokyo.

Quelle che inizialmente erano solo piogge di stagione, hanno registrato tremende precipitazioni durante il mese di Luglio. Questo l’annuncio dell’Agenzia Metereologica del Giappone.