Giappone: divieto di volo entro 30 chilometri dalla centrale di Fukushima

Pubblicato il 15 Marzo 2011 12:37 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2011 12:50

Fukushima

TOKYO – Il ministero dei Trasporti giapponese ha disposto il divieto di volo entro i 30 km dalla centrale di Fukushima 1 (Daiichi), a seguito dei continui problemi sulla messa in sicurezza che hanno portato a fughe di forti radiazioni.

La mossa, imposta dall’Aeronautica civile, esclude gli aerei impegnati in operazioni di ricerca e soccorso, e non dovrebbe avere un grande impatto sui voli di linea commerciale del Paese, secondo lo stesso ministero.

Simili divieti di volo sono stati imposti tre volte nel recente passato, tra cui uno per il summit G8 in Hokkaido del 2008 e un’altra, lo scorso ottobre, per le riunioni del forum Apec di Yokohama.