Giappone: stop alla distribuzione di latte e verdura nelle zone vicino Fukushima

Pubblicato il 21 Marzo 2011 11:09 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2011 11:09

OSAKA – A quattro prefetture giapponesi è stato ordinato di sospendere la distribuzione di latte e di due tipi di vegetali, dopo la scoperta di radioattività in alcuni prodotti provenienti dalle zone vicine alla centrale nucleare danneggiata di Fukushima. Lo ha affermato il portavoce governativo Yukio Edano in una conferenza stampa.

Il portavoce ha precisato che si tratta di misure ”precauzionali” e che coloro che hanno consumato i prodotti provenienti dalle quattro prefetture vicine a Fukushima non corrono ”rischi immediati”.