Giappone, previsto un forte sisma di magnitudo 7 tra Sendai e Tokyo

Pubblicato il 13 Marzo 2011 20:30 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2011 20:30

TOKYO – La Japan Metereological Agency (Jma), ritiene ‘probabile’, in base a dati storici, un nuovo sisma di magnitudo 7 nella regione situata tra Sendai e Tokyo, con inizio geografico a circa 100 km a nord di Tokyo.

La probabilità, inoltre, arriva al 70% nei prossimi 3 giorni e a circa il 50% in quelli successivi. Sulla base delle statistiche, il rettangolo geografico teorico nel quale la Jma localizza come probabile un sisma di magnitudo 7 è in larghissima parte oceanico e include solo marginalmente Tokyo.