Giappone, tifone Faxai lascia il caos: un morto, decine di feriti, 900mila case senza corrente VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2019 8:31 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2019 11:20
Giappone, caos dopo passaggio tifone Faxai: un morto, decine di feriti, 900mila case senza corrente

Un’impalcatura di un edificio distrutta dal passaggio del tifone Faxai (foto ANSA)

TOKYO – Almeno una persona è morta nel passaggio del potente tifone Faxai su Tokyo. Lo riporta la Bbc. La vittima, una donna sui 50 anni, è stata travolta dal fortissimo vento che l’ha scaraventata contro un palazzo in un quartiere residenziale della capitale giapponese, come mostrato dalle telecamere di sicurezza. E’ stata soccorsa e trasportata in ospedale ma è morta poco dopo per le ferite riportate alla testa. 

Oltre la vittima, ci sono almeno 30 feriti e più di 900 mila abitazioni senza corrente elettrica. Nella prefettura di Chiba erano stati emessi ordini di evacuazione per almeno duemila residenti, mentre altre 400 mila persone nell’area metropolitana di Tokyo e la prefettura di Shizuoka erano in pre-allarme. In base ai dati dell’Agenzia meteorologia nazionale (Jma), il tifone Faxai ha raggiunto una pressione atmosferica di 965 ettopascal, con venti a una velocità di 216 chilometri orari. Secondo l’operatore elettrico Tokyo Electric Power (Tepco) alle 9 del mattino 920 mila abitazioni erano rimaste senza elettricità.

La East Japan Railway aveva annunciato la sospensione dei servizi ferroviari fino alle 8 del mattino, assieme alla cancellazione di almeno 120 treni Shinkansen, che nelle ultime ore sono stati ripristinati. Stessa sorte per i collegamenti aerei da e per l’aeroporto cittadino di Haneda, con un totale di 130 voli domestici cancellati. (fonte ANSA)

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev