Gli tolgono tumore di 10 chili grande come un pallone: non sapeva di averlo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2014 9:19 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2014 9:19
Gli tolgono tumore di 10 chili grande come un pallone: non sapeva di averlo

Gli tolgono tumore di 10 chili grande come un pallone: non sapeva di averlo

NEW YORK – Avere un tumore di 10 chilogrammi grande quanto una palla da basket e non accorgersi di nulla. Sembra impossibile, ma questa è la storia di Frank Bollettieri, 76 anni, a cui i medici del NYU Langone Medical Center di New York hanno asportato il gigantesco liposarcoma.

L’uomo si era recato ad una visita di controllo, dato che il tumore era del tutto asintomatico, spiega William Huangm, il medico urologo-oncologo che l’ha seguito:

“Una delle cose che ci ha sorpreso di piùè stata la dimensione del tumore e la totale assenza di sintomi”.

Bollettieri era afflitto da un liposarcoma, un tumore dei tessuti connettivi raro e che usualmente si annida o nella cavità addominale o nelle cosce. Subito dopo l’operazione, in cui i chirurghi hanno rimosso anche la milza ed i reni del malato per evitare la diffusione del cancro, il peso di Bollettieri è sceso drasticamente di 22 chili e l’uomo si dice un miracolato:

“Onestamente non credevo che avrei avuto la possibilità di sopravvivere. Ora ringrazio Dio e so che vivrò fino a 100 anni”.