Golf: la pallina colpita dal padre uccide accidentalmente la figlia di sei anni. Tragedia nello Utah

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Luglio 2019 9:29 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2019 9:31
Golf, tragedia familiare nello Utah

Un campo da golf nella foto Ansa

ROMA – Una bimba di 6 anni è stata accidentalmente uccisa da una pallina da golf colpita dal padre. Secondo quanto reso noto dalla polizia, padre e figlia si trovavano nel campo di gold Sleepy Ridge a Orem, nello Utah.

La bimba, che era seduta sul golf cart come faceva spesso perché le piaceva accompagnare il padre sul greeen, è stata ricoverata in condizioni critiche in un ospedale di Salt Lake City ma per lei non c’è stato nulla da fare. Il nome della piccola, identificata dalla Cnn, era Aria Hill. Gli inquirenti hanno aperto un dossier su questo tragico incidente ma non intendono muovere accuse.

“La palla l’ha colpita alla nuca, alla base del collo – ha detto il tenente Todd Colledge, del dipartimento di polizia di Orem, che ha preferito non rendere pubblici i nomi della piccola e del papà per rispettare la loro privacy -. È stato un incidente con un epilogo estremamente tragico. Non riesco a immaginare cosa stia attraversando quel padre”. (fonte Agi)