Guantanamo. Times svela: “Chiusura slitta al 2011”

Pubblicato il 23 Dicembre 2009 20:06 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2009 20:06

Potrebbe slittare “come minimo” al 2011 la chiusura del carcere di Guantanamo. Lo svela il New York Times, adducendo come problema soprattutto i soldi: fonti dell’amministrazione Obama avrebbero ammesso che ci potrebbero volere dagli 8 ai 10 mesi per installare nuove barriere, torri di sorveglianza, telecamere e altre misure di sicurezza.

Questi lavori non possono cominciare prima che il governo federale abbia acquistato la prigione dallo stato dell’Illinois, dove dovrebbero finire un centinaio di prigionieri di Guantanamo. Nel penitenziario cubano sono imprigionati detenuti catturati nella guerra al terrorismo.