Guy Whittal, risveglio con sorpresa: sotto al letto un coccodrillo di 150 kg

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2013 17:12 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2013 17:13
Guy Whittal, risveglio con sorpresa: sotto al letto un coccodrillo di 150 kg

Guy Whittal, risveglio con sorpresa: sotto al letto un coccodrillo di 150 kg

HARARE (ZIMBABWE) – Guy Whittall, 40 anni, responsabile di un condominio in Zimbabwe, ha avuto un risveglio a dir poco traumatico: sotto al suo letto, lì dove generalmente abitano mostri onirici, c’era un gigantesco coccodrillo in carne e ossa. Quasi due metri di lunghezza per 150 kg di peso intorno alle potenti fauci, che riposavano a pochi centimetri dall’ignaro portiere. La bestia era risalita da un fiume che scorre a pochi km dal complesso residenziale. L’uomo non si è accorto di nulla né quando si è coricato né la mattina seguente quando, a piedi nudi, è sceso dal letto a portata di fauci.

E’ stata la cameriera, entrata per riordinare la stanza, a fare la scoperta. La donna ha cominciato a gridare per lo spavento e Whittall, nel frattempo trasferitosi in cucina per la colazione, si è precipitato per vedere cosa era successo: solo allora ha realizzato di aver trascorso la notte con lo spaventoso rettile.

Gli animali in Zimbabwe vagano anche per lunghi tratti quando è umido e fa freddo. “Probabilmente il coccodrillo – ha scherzato Whittall – era solo alla ricerca di un posto al calduccio”. Ora l’ospite poco gradito è stato catturato e rimesso in libertà.