Gwyneth Paltrow denunciata per incidente in sci. Terry Sanderson: “Mi ha causato danni cerebrali”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2019 13:26 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2019 13:26
Gwyneth Paltrow, sciatore denuncia: mi ha causato danni cerebrali

Gwyneth Paltrow denunciata per incidente in sci. Terry Sanderson: “Mi ha causato danni cerebrali”

WASHINGTON – Gwyneth Paltrow è stata accusata di aver provocato un incidente sciistico e di aver causato a una persona danni cerebrali e la rottura di 4 costole. A puntare il dito contro l’attrice di Hollywood è un cittadino dello Utah, Terry Sanderson. L’uomo ha fatto causa alla Paltrow per l’episodio avvenuto nel febbraio 2016 su una per principianti del Deer Valley Resort, a Salt Lake City. 

Secondo la ricostruzione di Sanderson, la Paltrow aveva perso il controllo degli sci e l’aveva fatto cadere. L’uomo è rimasto ferito e l’attrice l’avrebbe lasciato in terra, senza nemmeno chiamare i soccorsi. Nella caduta Sanderson ha riportato danni cerebrali e la rottura delle costole. 

Una ricostruzione diversa da quella del maestro di sci, che ha compilato un rapporto in cui non compare l’attrice come causa della caduta. Per Sanderson il rapporto compilato è stato falsificato, forse dallo stesso maestro di sci, mentre un portavoce della star di Hollywoos ha definito l’azione giudiziaria come “priva di fondamento”.